Erbe e antichi rimedi

Un'opera ricca e articolata, risultato di una ricerca decennale nella Valle di Susa con 54 schede in ordine alfabetico, relative a 74 specie vegetali (con foto a colori) con i nomi nei patois occitani e franco provenzali di diversi paesi della valle, recuperati dalla parte etnolinguistica dell’indagine.

Sales price 26,00 €
Discount
Prezzo standarizzato:
Autore: Loredana Matonti
ISBN:
ManufacturerEdizioni Del Graffio
Description

Erbe e antichi rimedi di ieri, oggi e domani

Un'opera ricca e articolata, risultato di una ricerca decennale nella Valle di Susa con 54 schede in ordine alfabetico, relative a 74 specie vegetali (con foto a colori) con i nomi nei patois occitani e franco provenzali di diversi paesi della valle, recuperati dalla parte etnolinguistica dell’indagine.

Essi sottolineano il senso di appartenenza ad una cultura alpina dalla storia unica e spesso, sono rivelatori già del tipo di impiego popolare di un tempo.

Nelle schede si descrivono minuziosamente gli usi interni, esterni, veterinari e domestici di tali piante nella tradizione, con a volte la presenza di altri rimedi della medicina popolare, dalla cera d’api al vino. Impieghi ricomposti esclusivamente grazie alle interviste fatte a centinaia di anziani della valle; ulteriormente impreziositi con altre ricette inedite, appartenenti ad antichi manoscritti locali, rinvenuti dall’autrice durante la ricerca.

Pagine non di meri elenchi di proprietà e usi convenzionali quindi, bensì tessere di un mosaico antico di conoscenze, dissotterrate dalla spessa coltre del Tempo, ora correttamente riassemblate a ricomporre l’originario e antico “Sapere” curativo popolare. Una conoscenza enorme, che rischiava di scivolare nell’oblio della memoria, adesso disponibile per tutti. Centinaia le ricette popolari descritte, per curare tanto gli uomini quanto gli animali, inedite poiché tramandate da molte generazioni solo attraverso l’oralità. Cataplasmi, impacchi, sciroppi, unguenti, decotti…Facili da realizzare ed efficaci, per tutti i problemi del quotidiano: dalle malattie da raffreddamento ai dolori articolari, dai traumi fisici ai problemi ginecologici e cutanei. Con in più molte ricette culinarie tradizionali, dai liquori alle frittelle, realizzabili con quelle specie che, oltre ad essere officinali, sono pure commestibili.

Rimedi di ieri, perché strappati dall’oblio della memoria.

Rimedi di oggi, perché semplici, economici ed efficaci, impiegabili, con semplici accorgimenti, per sé e la propria famiglia.

Rimedi di domani, perché sono state riportati alla luce anche alcune piante che, seppure decantate nella medicina polare segusina, non sono note alla moderna fitoterapia, oppure altre che, pur essendo comuni, hanno alcune indicazioni di impiego diverse dalla bibliografia, suggerendo possano essere utili per future ricerche farmacologiche. Poiché molte piante sono presenti su tutto il territorio nazionale, le informazioni sono applicabili anche altrove.

Ecco perché questo libro può essere letto non solo come un recupero folcloristico di saperi e tradizioni locali, ma come un manuale per la cura di tutti i giorni, consultabile sia da chi già per mestiere si occupa di salute, e sia da chiunque voglia riscoprire la saggezza delle nostre radici. Una guida di “naturopatia alpina” e, finalmente, nostrana.